Naturopatia e Magia

Esoterismo, Occultismo e Magia nella Naturopatia Tradizionale

Considerato che i nostri servizi a volte sono stati oggetto di fraintendimenti ed imbarazzo, ci teniamo a chiarire i 3 punti fondamentali del nostro lavoro:

Lo diciamo senza vergogna, siamo Esoteristi, Occultisti e Maghi.
Detto ciò non vogliamo spaventarvi, ma chiarire insieme cosa significa per noi, e spiegare la reale natura del nostro lavoro col buon senso prima che col pregiudizio.

 

Esoteristi

la parola esoterismo viene dal greco εσωτερικός (esoterikosappartenente a un gruppo ristretto”) e definisce le conoscenze, le tecniche e le informazioni che non sono accessibili a tutti, ma solo ad uno specifico gruppo di individui che condividono tra loro le proprie conoscenze.
In questo senso anche la fisica nucleare, la neurochirurgia e la genetica molecolare sono scienze esoteriche, perchè accessibili solamente ai professionisti di quel settore.

Noi siamo esoteristi perchè la Medicina Tradizionale Cinese autentica è una scienza impegnativa e complessa, che richiede intelligenza, sensibilità e consapevolezza corporea ed energetica fuori dal comune. Il motivo di questo impegno si spiega con il prossimo termine:

Occultisti

La parola viene dal latino occultus (letteralmente “nascosto alla vista”) e serve ad indicare tutto ciò che non è facilmente visibile ad occhio nudo. Per fare Medicina Tradizionale Cinese è indispensabile percepire il Qi, il che è possibile solo se si è stati addestrati a farlo o se si possiede un talento naturale. In questo senso anche l’aria è occulta, perchè non la vediamo e ci accorgiamo della sua presenza solo grazie agli effetti che produce come freddo, foglie mosse e nuvole.

Noi siamo occultisti perchè per fare Medicina Tradizionale Cinese abbiamo addestrato i nostri sensi a percepire il Qi ed i suoi effetti, che normalmente sono difficili da individuare.

E per ultimo, il termine più frainteso:

Maghi

Il termine viene dal latino magus, a sua volta derivato dal greco Μάγοι ( Magi ) che era il nome dei sacerdoti Zoroastriani della Persia, famosi per le loro conoscenze in Astronomia, Medicina, Teurgia e Scienze Naturali.
Come abbiamo già accennato qui, la disciplina conosciuta come Medicina Tradizionale Cinese anticamente era parte di un unico corpo di conoscenze, possedute solo dai Maestri/Maghi Taoisti, i quali erano scienziati, filosofi, medici, amministratori, astrologi e sacerdoti.
Ciò che caratterizzava il Maestro Taoista dall’uomo comune era la conoscenza del Qi e delle tecniche per gestirlo a scopo medico, religioso e fisico/architettonico. Soltanto in tempi recenti le conoscenze relative alla cura del corpo sono state separate completamente dalle altre.
Ciò è stato dovuto a motivi politici ed economici, perchè per formare un autentico medico Taoista era indispensabile seguire il percorso del Mago Taoista, ovvero formare una figura d’élite indipendente che per secoli fu preposta all’amministrazione politica e spirituale dei villaggi. Ciò era in forte contrasto con le forme di  governo centralizzate ed autoritarie, e la scelta di vendere le tecniche Taoiste ai profani si dimostrò redditizia e poco compromettente, dato che le conoscenze essenziali furono custodite in segreto tra le cerchie di potere.

Noi siamo maghi perchè per fare Medicina Tradizionale Cinese in modo autentico è necessario possedere le conoscenze della Magia Taoista, in modo da comprendere a fondo il significato degli insegnamenti e restituirgli il valore originale che contraddistingue questa nobile Arte.

Quindi:

Dato che pratichiamo l’autentica Medicina Tradizionale Cinese siamo Maghi;
dato che per praticarla bisogna percepire il Qi, siamo Occultisti;
dato che tutto questo studio, pratica e ricerca non è facilmente accessibile e non è alla portata di tutti, siamo Esoteristi.