Le Tecniche

In questo Studio utilizziamo le tecniche autentiche della Tradizione Taoista:

Il Wei Qi Fa : è la tecnica di emissione di energia vitale direttamente nei meridiani e negli organi, senza contatto fisico, per nutrire e riequilibrare il Qi in quelle situazioni dove è poco pratico o sconsigliato intervenire con una manipolazione.

Il Tuina : è la tecnica che serve a manipolare i punti dei meridiani attraverso il contatto fisico diretto, o mediato da altri supporti specifici, per esercitare pressione nei punti che permettono al praticante di attivare i meridiani e migliorare la distribuzione di energia e sangue nei tessuti, eliminando i ristagni.

Il Qigong Terapeutico : consiste in una serie di esercizi guidati che servono a muovere il Qi lungo i meridiani senza intervento diretto esterno, e sono basati su pratiche di concentrazione e respirazione, spesso accompagnate da visualizzazioni e semplici movimenti.   

Ma cosa é esattamente il Qigong?

Il Qigong (letto CIKUNG), che letteralmente si può tradurre come “Arte del Qi”, è la disciplina Tradizionale Taoista delle tecniche che servono a percepire l’energia vitale, consolidarla ed utilizzarla per compiere un lavoro.

Ad esempio nella pratica della Medicina Tradizionale Cinese, grazie alle tecniche del Qigong Taoista è possibile manipolare il Qi e muoverlo lungo i meridiani per tonificare e nutrire gli organi e i tessuti, liberandolo dai ristagni o difetti nella distribuzione energetica, che indeboliscono l’organismo e lo espongono a vari problemi di natura sia fisica che emotiva.

La corretta padronanza del Qigong non è solo utile ai fini della Medicina Tradizionale Cinese, è anche la condizione essenziale ed imprescindibile per la comprensione e la pratica delle Arti Marziali Interne e dell’Alchimia Spirituale Taoista.