La Medicina Tradizionale Cinese

La Medicina Tradizionale Cinese è la disciplina che studia l’energia vitale basandosi sulle teorie delle Cinque Fasi e della dinamica YinYang, al fine di garantire il miglior stato di benessere e di salute fisica e mentale.

Lo scopo della Medicina Tradizionale Cinese è manipolare e tonificare l’energia vitale dell’organismo per promuovere le proprie naturali capacità di regolarsi e rafforzarsi, per prevenire o risolvere in maniera non invasiva le situazioni di disagio legate a problemi di salute fisica ed emotiva. 

Questo è possibile grazie alle Tecniche Taoiste del Wei Qi Fa, del Tuina, del Qigong Terapeutico e all’impiego di erbe ed altre sostanze naturali che agiscono sul sistema energetico.

Dato il legame interdipendente tra corpo fisico, emozioni ed energia vitale, i trattamenti di Medicina Tradizionale Cinese prevedono un’analisi dello stato fisico, emotivo ed energetico della persona attraverso un’anamnesi dettagliata con cui si individuano le cause-radice del problema.
Fatto questo si interviene con un programma studiato ad personam di trattamenti, accompagnati da esercizi di Qigong Terapeutico e rimedi naturali indicati a nutrire l'energia degli organi vitali.

In ogni caso, per praticare con successo la Medicina Tradizionale Cinese, è indispensabile padroneggiare l’Arte del Qigong.

Le cinque Fasi del Qi

Le Cinque Fasi del Qi rappresentate attorno al Taijitu, il simbolo dell'unione indissolubile di Yin e Yang. I caratteri colorati rappresentano, in senso orario e dall'alto, rispettivamente il Fuoco, la Terra, il Metallo, l'Acqua e il Legno

La Teoria dei Cinque Elementi racchiude i principi fondamentali della Medicina Tradizionale Cinese: attraverso di essa si analizzano, sulla base di uno schema di Cinque “fasi”o forme ( Terra, Metallo, Acqua, Legno, Fuoco), le proprietà che l’energia assume in relazione agli organi, emozioni, parti del corpo, fenomeni naturali.

Sulla base di questo schema è possibile analizzare lo stato energetico in tutta la sua complessità, individuando le cause dei problemi che agiscono negativamente sul Qi, e quindi sugli organi, ed intervenire sul sistema energetico per ripristinare la migliore condizione di salute ed equilibrio , placando gli eccessi emotivi e i disagi corporei in modo stabile e duraturo.

Uno schema che rappresenta il legame energetico tra emozioni ed organi vitali in stato di equilibrio, nel cosiddetto "ciclo creativo".